Per ciascun comune viene individuata la fase di appartenenza, lo stato delle attività e l'eventuale firma della convenzione con Infratel che è condizione necessaria per l'avvio della progettazione esecutiva

Infratel e Open fiber hanno aggiornato l'avanzamento del progetto BUL (banda ultra larga) nelle aree bianche del Paese, ossia quelle in cui pur non essendoci un ritorno economico adeguato agli investimenti infrastrutturali necessari, e perciò anche dette "a fallimento di mercato", la società in house del MISE sta realizzando la rete di accesso in fibra ottica dopo essersi aggiudicata i tre bandi.

L'intero progetto prevede il cablaggio di 7.635 comuni in tutte e 20 le Regioni italiane: alla fine di febbraio 2019 in oltre mille comuni sono stati aperti nuovi cantieri per far arrivare direttamente all'interno di case e imprese la fibra ottica (fiber to the home - Ftth), ai quali si aggiungono i 310 in tecnologia fixed wireless access, che servono a ragiungere abitazioni isolate e luoghi poco accessibili.

Sul portale dedicato viene quindi riportato lo stato del progetto al 4 marzo 2019. Per ciascun comune viene individuata la fase di appartenenza, lo stato delle attività, e l’eventuale firma della convenzione con Infratel che è condizione necessaria per l’avvio della progettazione esecutiva.

Aggiornati anche gli obiettivi della strategia italiana per la banda ultra larga ritenuti realizzabili, che in partenza prevede la copertura a una velocità di almeno 100 Mbit al secondo fino all'85% della popolazione, che diventano 30 per la restante quota del 15%, e di tutti gli edifici pubblici o utilizzati dalle Pa, così come delle aree di maggior interesse economico e concentrazione demografica, delle aree industriali, delle principali località turistiche e degli snodi logistici. 

Gli stati riportati in tabella hanno il seguente significato:

  • In progettazione definitiva: Il concessionario non ha ancora completato la progettazione definitiva
  • In approvazione progetto definitivo: Il progetto è stato consegnato dal Concessionario ed è in verifica da Infratel
  • Progetto definitivo approvato: Il progetto è stato approvato da Infratel. Il concessionario non ha ancora presentato le istanze per le autorizzazioni
  • In attesa di autorizzazioni: Il concessionario ha avviato la fase di richiesta e ottenimento delle autorizzazioni (se il comune ha firmato la convenzione) e si attendono le autorizzazioni necessarie all’avvio dei cantieri
  • In approvazione progetto esecutivo: Il progetto esecutivo completo di autorizzazioni è stato consegnato dal Concessionario ed è in verifica in Infratel
  • In esecuzione: Cantiere in corso

A disposizione ci sono gli status del progetto fibra e FWA per ogni singolo comune.


  • Grafiche E. Gaspari Srl
  • Via M. Minghetti 18
  • 40057 Cadriano
  • di Granarolo Emilia (Bologna)
  • Certificazione ISO
  • Certificazione
    UNI EN ISO 9001
    per i servizi di stampa e postalizzazione

© Copyright 2019 Gaspari S.r.l.