Il Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione Marianna Madia fa sul serio e propone tra le deleghe al governo quella di trasferire il Pubblico registro automobilistico (Pra) al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.
pregnancy termination pill open abortion help
my husband cheats blog.e-lecta.com has my husband cheated
want wife to cheat seniorgeekpc.com when your wife cheats
i love my boyfriend but i cheat parentpower.com i cheated on my boyfriend but i love him

All'interno della riforma della PA, tra le deleghe conferite al Governo, viene introdotta all'art. 8 co. 1 lett. d) della Legge n. 124/2015 quella di riorganizzare e trasferire le funzioni svolte dagli uffici del Pubblico registro automobilistico al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti.
Ciò non comporta solo la soppressione del PRA ma anche la creazione di un documento unico dell'auto contenente i dati di proprietà e di circolazione di autoveicoli, motoveicoli e rimorchi, che unificherebbe la carta di circolazione e il certificato di proprietà della vettura.
Secondo il Governo, che ha dodici mesi per emanare i decreti attuativi, la novità consentirà significativi risparmi per l'utenza.


  • Grafiche E. Gaspari Srl
  • Via M. Minghetti 18
  • 40057 Cadriano
  • di Granarolo Emilia (Bologna)
  • Certificazione ISO
  • Certificazione
    UNI EN ISO 9001
    per i servizi di stampa e postalizzazione

© Copyright 2019 Gaspari S.r.l.