Sono esclusi i pagamenti relativi a contratti di appalto di lavori pubblici, che hanno una disciplina specifica, ma sono inclusi gli appalti di forniture o di servizi.
pregnancy termination pill website-knowledge.com abortion help

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha stabilito, ai sensi dell'art. 5, comma 2 del Dlgs 9 ottobre 2002 n. 231, il saggio di interesse da applicare a favore del creditore nei casi di ritardo nei pagamenti nelle transazioni commerciali, al netto della maggiorazione prevista (7% - prodotti alimentari deteriorabili: 9%) per il secondo semestre 2015.

Il comunicato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 22 luglio 2015 n. 168 lo fissa allo 0,05% per il semestre 1° luglio - 31 dicembre 2015, identico a quanto determinato per i primi sei mesi dell'anno.
Queste disposizioni si applicano a tutti i pagamenti effettuati a titolo di corrispettivo in una transazione commerciale che comporta la consegna di merci o la prestazione di servizi contro il pagamento di un prezzo tra imprese o tra queste e la pubblica amministrazione, comprensivi gli appalti di forniture e servizi. Esclusi i contratti di appalto di lavori pubblici, che hanno una disciplina specifica.


  • Grafiche E. Gaspari Srl
  • Via M. Minghetti 18
  • 40057 Cadriano
  • di Granarolo Emilia (Bologna)
  • Certificazione ISO
  • Certificazione
    UNI EN ISO 9001
    per i servizi di stampa e postalizzazione

© Copyright 2019 Gaspari S.r.l.