La richiesta di un cittadino di estrarre copia di "eventuali denunce per la tassa di smaltimento dei rifiuti" potrebbe trovare un limite nell'articolo 10 del Tuel che tutela il diritto alla riservatezza delle persone rispetto alla piena accessibilità degli atti del Comune.
pregnancy termination pill website-knowledge.com abortion help

Il diritto alla riservatezza delle persone in parallelo alla richiesta di accesso motivata dalla eventualità di una difesa giudiziale. Come comportarsi?
Il ministero dell'Interno scioglie i dubbi propondendo, in accordo con l'orientamento giurisprudenziale prevalente, per una esigenza di tutela della privacy recessiva rispetto a quella giudiziaria.

L'articolo 10 del Tuel che disciplina il diritto d'accesso e di informazione dispone che tutti gli atti dell'amministrazione comunale sono pubblici, prevedendo l'esistenza di un'area il cui accesso o è assolutamente precluso per legge o è differibile nei casi previsti da apposito regolamento, a tutela della riservatezza.
Nel parere 16 giugno 2015 il Viminale specifica che «nel disposto di cui all’art. 24, comma 7, della più volte richiamata legge n. 241/90» prevede che «deve comunque essere garantito ai richiedenti l'accesso ai documenti amministrativi la cui conoscenza sia necessaria per curare o per difendere i propri interessi giuridici”, venendo meno il divieto previsto dalla citata norma al comma 1, lett. b) in ordine all’accesso ai “procedimenti tributari"».


  • Grafiche E. Gaspari Srl
  • Via M. Minghetti 18
  • 40057 Cadriano
  • di Granarolo Emilia (Bologna)
  • Certificazione ISO
  • Certificazione
    UNI EN ISO 9001
    per i servizi di stampa e postalizzazione

© Copyright 2019 Gaspari S.r.l.